Come eliminare Voldemort Ransomware

Il Ransomware Voldemort (a.k.a. Nagini) non è un Trojan come il Ransomware piuma nero di crittografia. Il Voldemort Ransomware utilizza tecniche di estorsione per generare profitto per i suoi creatori, che non comporta la crittografia dei dati dell’utente. Il Voldemort Ransomware funziona in modo analogo il Ransomware Pokemon andare e il Ransomware Hitler — è programmato per mostrare una schermata di blocco e negare l’accesso al desktop del sistema infetto. Il Ransomware Voldemort (a.k.a. Nagini) può essere distribuito agli utenti tramite e-mail di spam e di strumenti come l’Infinity Exploit Kit. Voldemort Ransomware Scarica lo strumento di rimozionerimuovere Voldemort Ransomware

La Voldemort Ransomware è una nuova minaccia crypto cui autore sembra essere un grande fan dei romanzi di Harry Potter. Malware ricercatori si riferiscono a questa minaccia come ‘la Voldemort Ransomware’, perché il payload che si scende sul computer della vittima viene memorizzato in un file chiamato ‘la Voldemort.horcrux’. Il file si trova di solito sull’unità di sistema, e contiene tutti gli strumenti e i moduli che il Voldemort Ransomware viene utilizzato per la Crittografa file sul computer della vittima, nonché eseguire diverse altre azioni, di cui parleremo. Una delle cose più notevoli circa la Voldemort Ransomware è che crittografa i file senza aggiungere una nuova estensione per i loro nomi. Oltre a questo, il Voldemort Ransomware, inoltre, non lascia una nota di riscatto dietro e sue vittime potrebbero non avere un indizio ciò che dovrebbe fare se vogliono recuperare i loro dati.

Come detto sopra, Voldemort Ransomware non utilizza gli algoritmi di crittografia per bloccare il pagamento dei dati e la domanda per il rilascio di un decryptor. Una volta, viene eseguito l’eseguibile principale della Voldemort Ransomware, Visualizza la schermata di blocco quasi immediatamente. La schermata personalizzata dispone di un’immagine della “quello che abbiamo non pronunciare il suo nome” (Voldemort) dal franchise film ‘Harry Potter’. La schermata di blocco dal Voldemort Ransomware ha il seguente messaggio di:

ricercatori sospettano che il Voldemort Ransomware può essere un work in progress, perché i cyber criminali saranno bisogno più che il vostro credito scheda numero per poter prelevare fondi da voi. Inoltre, la schermata di blocco dalla Voldemort Ransomware può essere aggirata caricando Windows in modalità provvisoria. Il Nagini Ransomware potrebbe essere incompleto, e la versione iniziale della minaccia può essere un test per vedere se la tecnica di distribuzione funziona come previsto. Gli esperti consigliano agli utenti contro inserendo il loro numero di carta di credito nel campo fornito dalla Voldemort Ransomware di evitare rischi per loro conto bancario.

Quando colpisce il Voldemort Ransomware, inoltre visualizzerà una schermata di blocco che presenta un’immagine di Voldemort, un personaggio malvagio da romanzi di Harry Potter. In alto a destra dello schermo, le vittime possono vedere un breve messaggio, che racconta loro che i file sono criptati, e hanno bisogno di acquisire una chiave di decrittografia, se vogliono possono ripristinare i dati. Tuttavia, le vittime sono chiesto di fornire loro informazioni di carta di credito in cambio della chiave di decrittografia ed è ovvio che questo è qualcosa che non dovrebbe fare! La Voldemort Ransomware è una minaccia abbastanza nuova, e ancora non ci sono molte informazioni circa la crittografia che utilizza o i metodi utilizza per modificare il comportamento del sistema in modo che è possibile che i ricercatori di malware potrebbero venire con un modo per recuperare i file gratuitamente. Se il computer è stato bloccato dall’Voldemort Ransomware, quindi potrebbe non esserci che molto si può fare per recuperare i vostri dati per ora. Tuttavia, questo non significa che non dovrebbe agire! Anche se non è possibile ripristinare i file, è necessario eseguire uno scanner antimalware per rimuovere completamente il Voldemort Ransomware dal tuo computer immediatamente.

Non è chiaro se il progetto dietro il Voldemort Ransomware ha il supporto di sviluppatori esperti minaccia ma possiamo vedere le versioni aggiornate del suo programma di base. Gli utenti PC dovrebbero mantenere la guardia ed evitare pagine sospette ed e-mail di spam. Il Voldemort Ransomware possono includere crittografia del Master Boot Record (MBR) in Windows sulla sua versione successiva e gli utenti devono assicurarsi che siano preparati. Primo passo è installare un programma di backup e tenere in archivio sul deposito non mappato e cloud per prevenire minacce crypto accedano i backup. Fase due, installare un’applicazione anti-malware affidabile che può assicurarsi di non caricano le minacce in RAM e impedire l’esecuzione di codice remoto con privilegi elevati.

manual-removalScarica lo strumento di rimozionerimuovere Voldemort Ransomware

OS Windows interessati da Voldemort Ransomware

  • Windows 1028% 
  • Windows 835% 
  • Windows 726% 
  • Windows Vista3% 
  • Windows XP8% 

Attenzione! Più anti-virus scanner hanno appena rilevato malware possibilità relazionati a Voldemort Ransomware.

Anti-Virus SoftwareVersionDetection
McAfee5.600.0.1067Win32.Application.Voldemort Ransomware
Baidu-International3.5.1.41473PUP.Win32.Voldemort Ransomware
Malwarebytesv2013.10.29.10PUP.Voldemort Ransomware
Dr.WebAdware.Voldemort Ransomware
McAfee-GW-Edition2013Win32.Application.Voldemort Ransomware
Kingsoft AntiVirus2013.4.9.267Win32.Voldemort Ransomware
Malwarebytes1.75.0.1PUP.Optional.Voldemort Ransomware
ESET-NOD328894Win32/Voldemort Ransomware
VIPRE Antivirus22702Voldemort Ransomware
NANO AntiVirus0.26.0.55366Trojan.Win32.Searcher.Voldemort Ransomware
Tencent1.0.0.1Win32.Voldemort Ransomware
Qihoo-3601.0.0.1015Win32/Virus.RiskTool.Voldemort Ransomware

Tendenze globali di Voldemort Ransomware per paese

Scarica lo strumento di rimozionerimuovere Voldemort Ransomware

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>