Come eliminare Trojan.Redirector

Trojan.Redirector è una pericolosa infezione che entra nel computer senza autorizzazione. Come si tende ad entrare computer segretamente, molti utenti non sanno che lo hanno installato nei loro computer per lungo tempo. Anche se gli utenti non hanno idea che questa minaccia sia installata sui loro sistemi, si accorgono presto che c’è qualcosa di sbagliato. L’ingresso di Trojan.Redirector significa che un mucchio di pubblicità fastidiose, ad es. banner e pop-up si inizia ad apparire sul vostro schermo. Degli utenti che visualizzano questi annunci tendono a credere che compaiono sui loro schermi perché hanno un’applicazione supportata da pubblicità (adware) installata sul proprio computer o hanno aperto una pagina web con la pubblicità, così Trojan.Redirector può funzionare sul sistema per qualche tempo fino a quando non viene rilevato e rimosso. I Trojan sono gravi infezioni informatiche, quindi non aspettatevi di sbarazzarsi di questa minaccia facilmente troppo. Sappiamo che molti utenti non sarà in grado di cancellare Trojan.Redirector manualmente da solo perché si applicano molti cambiamenti una volta che entra nel computer. Non possiamo dire che sarà facile, ma si dovrebbe essere in grado di rimuovere Trojan.Redirector voi stessi con il nostro aiuto. Continua a leggere per scoprire perché deve essere eliminato e come farlo facilmente e rapidamente.

È evidente che questa infezione non vuole essere rimosso, e fa di tutto per rimanere nel sistema. Ad esempio, ricerche effettuate dal nostro team di specialisti ha dimostrato che crea il punto della cartella di esecuzione in %WINDIR%System32Tasks e %WINDIR%Tasks per poter aprire gli script reset.txt e Update (li troverete in % CommonProgramFiles (x86) % e % COMMONPROGRAMFILES % directory). Sono aperti così che il Trojan sarebbe in grado di reimpostare il proxy impostato su Internet Explorer con ogni riavvio del sistema. In altre parole, il Trojan.Redirector sarà ancora attivo e sarà in grado di impostare il proxy per il browser di Internet Explorer nuovamente dopo il riavvio del computer nonostante il fatto che si annulla le modifiche nel pannello Impostazioni rete locale (LAN).

Per essere in grado di mostrare pubblicità sul vostro schermo o anche a spiare, Trojan.Redirector cambia i dati del valore nella chiave del registro di [HKLM/HKCU] SOFTWAREMICROSOFTWINDOWSCURRENTVERSIONINTERNET impostazioni AutoConfigURL. Lo fa per forzare il browser Internet Explorer per utilizzare lo script di configurazione automatica. Una volta Trojan.Redirector modifica il valore di cui sopra, le impostazioni predefinite nella finestra Impostazioni rete locale (LAN) vengono cambiate troppo, ad esempio, si vedrà http://wpad.com.gr/server.pac nella riga dell’indirizzo, e due opzioni rilevano automaticamente impostazioni e utilizza script di configurazione automatica verrà attivata. L’unico modo per annullare le modifiche e assicurarsi che non siano applicati nuovamente senza permesso è quello di eliminare completamente Trojan.Redirector. Troverete maggiori informazioni che nell’ultimo paragrafo.

Prima di dire come Trojan.Redirector viene distribuito e come eliminarlo dal sistema, vogliamo che sai perché rende tutte quelle modifiche. Secondo i ricercatori, lo fa solo per visualizzare annunci pubblicitari e sostituire i risultati di ricerca affidabile dei motori di ricerca popolari con quelli sponsorizzati. Come nostra vasta ricerca ha dimostrato, l’unica ragione perché Trojan.Redirector agisce come questo è di aiutare i cyber-criminali per guadagnare soldi. Naturalmente, un utente non otterrà nulla da quello.

Trojan di solito entra computer senza autorizzazione. Trojan.Redirector non fa eccezione. Il nostro team di specialisti ha testato a fondo e trovato che questa infezione del computer potrebbe prendere in prestito un nome di un’applicazione legittima o una versione di cracking di una sorta di programma, ad esempio WinRAR 5.11 finale, WinRAR 5.2 msi e Youtube Downloader 1.0.1. Gli utenti credono che il programma è innocuo e scaricarlo senza paura. Questo è l’errore più importante che fanno.

Non sarà facile eliminare completamente Trojan.Redirector perché questa minaccia rende molte modifiche sul computer infetto. Pertanto, ti consigliamo di utilizzare la Guida di rimozione manuale che trovate qui sotto questo articolo. Se non si fidano di te stesso e non credo che si può sbarazzarsi di esso completamente da soli, si dovrebbe semplicemente scansione del computer con SpyHunter. Renderà il vostro computer pulito in pochi secondi.

Internet è un pericoloso posto, quindi se si naviga sul web ogni giorno, non si deve dimenticare di installare uno strumento di sicurezza affidabile del computer. I nostri specialisti di sicurezza suggeriscono facendo attenzione con il software che viene promosso su siti Web di terze parti troppo perché si potrebbe installare malware anziché un file decente o un programma da una pagina web. Naturalmente, nessuno ti avvertirà sui pericoli in anticipo.Scarica lo strumento di rimozionerimuovere Trojan.Redirector manual-removal

OS Windows interessati da Trojan.Redirector

  • Windows 1023% 
  • Windows 842% 
  • Windows 722% 
  • Windows Vista4% 
  • Windows XP9% 

Attenzione! Più anti-virus scanner hanno appena rilevato malware possibilità relazionati a Trojan.Redirector.

Anti-Virus SoftwareVersionDetection
Qihoo-3601.0.0.1015Win32/Virus.RiskTool.Trojan.Redirector
Malwarebytes1.75.0.1PUP.Optional.Trojan.Redirector
NANO AntiVirus0.26.0.55366Trojan.Win32.Searcher.Trojan.Redirector
Baidu-International3.5.1.41473PUP.Win32.Trojan.Redirector
ESET-NOD328894Win32/Trojan.Redirector
VIPRE Antivirus22224Trojan.Redirector.Generic
VIPRE Antivirus22702Trojan.Redirector
Dr.WebAdware.Trojan.Redirector
Tencent1.0.0.1Win32.Trojan.Redirector
McAfee-GW-Edition2013Win32.Application.Trojan.Redirector

Tendenze globali di Trojan.Redirector per paese

Scarica lo strumento di rimozionerimuovere Trojan.Redirector

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Image Image Image Image